Skip to content

Una storia d’amore via Facebook.

una donna per amico

Una storia d’amore via Facebook.

Seguire l’evoluzione di una storia fra due persone oggi è molto facile. Puoi anche non conoscerli e non averli mai incontrarti.Oppure conoscerli solo un pochino ma aver sentito parlare di loro da altri. O aver parlato con lei solo qualche volta. “Non posso unirmi a te per quel progetto. Sai lui se ne è andato. Sto a pezzi. Mi ha anche bloccato dappertutto“Che ignobile comportamento, tuoni tu, che di loro due non sai niente ma che insorgi a prescindere difronte ad gesto tanto brutto.“Vedrai, tornerà e tu non lo vorrai più.

Che comportamento da stronzo, dopo tanta vita insieme “Poi cominci a seguire la loro vicenda su fb.Fase 1: ogni giorno lei posta frasi di grande rimpianto sugli amori perduti, con tramonti infuocati e volti segnati da lacrime.Lui pubblica foto di valige e autostrade dissertando sul potere catarchico del viaggio. Cappellini giovanili, jeans scoloriti e tentativi vari di sguardi belli e dannati.Entrambi decine di like e “forzaforza sei bellissima/o”Fase 2:Lei comincia a postare passeggiate con gli amici e “domani è un altro giorno” e io mi salverò, grazie a tutti che mi state vicini.

Lui foto di grandi piatti cucinati da mamma che tanto di “mammac’èn’è unasola” e opere dipinte con maestria che sta visitando in solitudine riflessiva è composta. Alcuna interazione fra i due.Fase 3: sono trascorse circa  6 settimane.Lei ora è in selfie sorridenti, bella scollata è truccata posta flut in controluce  su un sole rosso appoggiato sul mare e frasi sulla magia della vita che ti riinventa ogni giorno.

Lui qui riappare con un piccolissimo like sul profilo di lei e posta sul suo una foto solitaria in cui dice “meno male che ho un lavoro appassionante”Lei non commenta.Fase 4.Lei ora è in coppia, e lo mostra in ogni angolatura. Poi selfie del mattino, che bella la vita amici cari, e del pomeriggio con mani intrecciate e la sera poesie sulla vita che è tanto bella e breve e guai a sprecarla.Lui in posa davanti ad un treno che viaggia verso casa e “casae’sempre casae adandarviasisbaglia” e lei questa volta mette cuori che battono e braccia che si aprono.


Fatto.


La coppia si è ricomposta, i canali sbloccati e il povero amico di passaggio ha fatto il suo dovere: traghettare lui verso lei senza spostarsi di un cm.


Potere dei social che mettono in prima pagina anche le piccole storie, i piccoli amori, le grandi vendette: è già perché lei, dopo 3 settimane pubblica una bella foto di spalle sull’oro di un campo di grano, da sola con il viso verso l’alto e la frase “ricomincio da me”!


Lui scompare da fb.


Neanche bisogno di bloccare il suo account  a questo punto perché ad oggi le storie si aprono e chiudono definitivamente così: altro che chiarimenti da stress faccia a faccia e parliamo un ultima volta poi non ti scoccio più.Oggi esci dai social e basta.

Questa è dignità!

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Amori&Psiche è un’agenzia matrimoniale esclusiva e riservata.

Luogo d’incontro tra persone perbene, davvero pronte a mettersi in gioco.

Scopri chi siamo e a chi ci rivolgiamo

CLICCA QUI 

IL BLOG DI AMORI&PSICHE

Storie dei nostri iscritti, dietro le quinte dell’agenzia, favole, video, e molto di più. Ogni contenuto scritto di questo blog è soggetto a copyright.

Inviaci i tuoi commenti, pensieri e foto postando alla nostra pagina Facebook o via email!

Archivi