Skip to content

Famiglie monogenitoriai? Sono 1 milione e 34mila

Single Mom

Famiglie monogenitoriai? Sono 1 milione e 34mila

Intanto, “il fenomeno delle famiglie monogenitoriali è letteralmente esploso nell’ultimo decennio. Basti pensare che nel 1983 erano meno di mezzo milione, mentre nel 2005 ancora non superavano le 600mila unità”

Da Il Sole 24 ore 

La maggior parte delle giovani donne che si rivolgono a noi sono mamme single. Hanno avuto l’occasione di creare una famiglia ma non ha funzionato. Hanno fra i trenta e i quarant’anni e un figlio piccolo, o due figli piccoli che richiedono attenzioni, tempo ed energia (tantissima). Hanno spesso nonni presenti che le aiutano nelle carambole magiche che fanno ogni giorno per arrivare dappertutto. Hanno qualche buona amicizia ma spesso da whatsapp vocali e se arriva l’occasione di una serata, finalmente, il mondo che vedono fuori è esattamente quello che sentono: fuori dalla loro vita. Essere mamma o papà single è un’impresa titanica. Ma la vita a volte sceglie strade impreviste per noi. E gli uomini? Gli altri uomini, quelli liberi, quelli dell’età giusta, quelli cresciuti abbastanza da potersi avvicinare d una realtà un pò più adulta rispetto al due cuori e una capanna, “viviamo solo di noi e di tutto il resto che ci importa”? Beh non sono certo la moltitudine e la leonessa/madre bada con attenzione a chi si avvicina alla propria cerchia, pronta alla fuga, o all’attacco, dipende dalle situazioni. Una storia vera di due giorni fa: 60 anni. Sposata a 29, Mamma a 32, Vedova a 34. A volte il destino si fa beffa dei nostri progetti. “Ma non ti sei più risposata?” chiediamo? “E chi aveva il tempo di pensarci? Mi sentivo che dovevo pensare solo a mia figlia e a lavorare. Avevo paura. È andata così. Secondo te adesso è troppo tardi? Vorrei tanto qualcuno vicino adesso, una vacanza, anche un piccolo week end. Qualcuno che sia come me, che capisca, che sia indipendente e che abbia voglia di avermi vicino. ”

“Tranquilla amica cara, mai è troppo tardi .Però… un po’ prima non è che ti avrebbe fatto male eh?😊


L’amore va sempre cercato, urlato, preteso e stanato, conquistato e, per quanto è in nostro potere, conservato. A gran voce e senza paura.

Perché alla fine, il suo posto, se lo trova da solo nelle nostre vite!Buon venerdì!

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Amori&Psiche è un’agenzia matrimoniale esclusiva e riservata.

Luogo d’incontro tra persone perbene, davvero pronte a mettersi in gioco.

Scopri chi siamo e a chi ci rivolgiamo

CLICCA QUI 

IL BLOG DI AMORI&PSICHE

Storie dei nostri iscritti, dietro le quinte dell’agenzia, favole, video, e molto di più. Ogni contenuto scritto di questo blog è soggetto a copyright.

Inviaci i tuoi commenti, pensieri e foto postando alla nostra pagina Facebook o via email!

Archivi