Skip to content

Come si celebra il capodanno nel mondo?

capodanno 2021

Come si celebra il capodanno nel mondo?

Cari amiche e cari amici, oggi è l’ultimo giorno di un anno difficile per tutti.


Augurandovi con il cuore che il 2021 sia ricco di serenità, salute e piacevoli sorprese, vi racconto le più belle e singolari tradizioni di Capodanno nel mondo:

In Grecia durante la giornata del 31 dicembre, chiunque entri in una casa, deve rompere in due il frutto di un melograno e lasciar cadere i chicchi per terra. Quanti più ce ne saranno, tanto meglio sarà!

In Germania, a Capodanno, si imbandisce la tavola con i krapfen alla marmellata. Solo in uno viene messa della senape e rappresenta quello portafortuna per chi lo trova. In altre zone c’è il rito della colata di piombo: si versa in un bicchier d’acqua e se assume forma sferica, allora è un buon segno.

In Inghilterra c’è chi cerca di prendere frutta secca che galleggia nel liquore bollente e chi invece, per ingraziarsi il nuovo anno, balla all’interno di un cerchio formato da 13 candele accese.

In Russia, un’usanza carina è quella di aprire la porta di casa al dodicesimo rintocco della mezzanotte, per accogliere il nuovo anno con un sorriso.

In Danimarca, l’arrivo del nuovo anno, si festeggia rompendo i piatti di fronte alla porta di casa delle persone care. Divertente certo, ma poi chi pulisce??

In Polonia c’è l’usanza di indossare la biancheria nuova ma senza staccare l’etichetta!

In Turchia appena scocca la mezzanotte tutti corrono ad aprire i rubinetti di casa per far scorrere l’acqua, sinonimo di benedizione e ricchezza.

In Giappone, l’usanza nipponica prevede di festeggiare per 3 giorni di seguito, di bere sake e di suonare il gong per 108 volte, per esaudire 108 desideri e scacciare 108 cose brutte.

In Ecuador e Perù nei giorni precedenti al capodanno si costruiscono fantocci di cartapesta da mettere davanti alla porta di casa. Rappresentano politici, personaggi vari o presenze moleste subite durante l’anno, che vengono bruciate al passaggio verso il nuovo anno.

In Brasile, in spiaggia, rigorosamente vestiti di bianco (che è il colore portafortuna), si cavalcano le prime sette onde del nuovo anno, in onore del mare e in segno di protezione verso i bambini.

In Messico, per le vie delle città, si accendono fuochi in cui gettare pietre e mestoli di legno. Il colore propizio è il giallo.

Ma è il Bangladesh il paese dove il Capodanno viene vissuto come il giorno più romantico dell’anno, come il nostro San Valentino, infatti sono tanti i matrimoni celebrati in questa data.

Arrivederci al prossimo anno amici!
Federica M.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Amori&Psiche è un’agenzia matrimoniale esclusiva e riservata.

Luogo d’incontro tra persone perbene, davvero pronte a mettersi in gioco.

Scopri chi siamo e a chi ci rivolgiamo

CLICCA QUI 

IL BLOG DI AMORI&PSICHE

Storie dei nostri iscritti, dietro le quinte dell’agenzia, favole, video, e molto di più. Ogni contenuto scritto di questo blog è soggetto a copyright.

Inviaci i tuoi commenti, pensieri e foto postando alla nostra pagina Facebook o via email!

Archivi