terremoto-albania

FORZA ALBANIA

FORZA ALBANIA.
Chi ricorda il terremoto del 1972 ad Ancona? Avevo un amoretto al quale tenevo moltissimo. Mi addormentavo pensando a lui e canticchiando Claudio Baglioni di “Chissà se mi pensi…” Poi, in un secondo più nulla. In fuga dalla mia amata città, i fili strappati di qualsiasi legame, la paura di una fine imminente di tutto e i “grandi” che non sapevano più consolare i bambini. Il massacro delle vite perdute, degli oggetti abbandonati, delle scuole svuotate e su tutto questo un silenzio che tuonava lontano. Come quando si guarda all’orizzonte il cielo che si fa scuro e si dice: guarda, laggiù piove forte. Il “laggiù” oggi è l’Albania. I cani che raspano. Le sirene che avvisano. Sono dall’altra parte del nostro mare. Timide nuove mete delle nostre vacanze. Aiuti per i nostri anziani che siedono composte vicino a noi sul divano a guardare il telegiornale che mostra macerie e sguardi perduti.”Hai qualcuno là Maria?””Mia sorella….ma non riesco a parlarci”.Le stringo la mano e non dico niente.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Amori&Psiche è un’agenzia matrimoniale esclusiva e riservata.

Luogo d’incontro tra persone per bene, davvero pronte a mettersi in gioco.

Scopri chi siamo e a chi ci rivolgiamo

CLICCA QUI 

IL BLOG DI AMORI&PSICHE

Storie dei nostri iscritti, dietro le quinte dell’agenzia, favole, video, e molto di più. Ogni contenuto scritto di questo blog è soggetto a copyright.

Inviaci i tuoi commenti, pensieri e foto postando alla nostra pagina Facebook o via email!

Archivi