solo-amici

Siamo solo amici…..

“Se non puoi sconfiggere il tuo nemico fattelo amico” diceva Cesare, nell’antica Roma.
Riflettendoci bene, dietro il voler conquistare l’amicizia di un uomo, non potrebbe esserci questo concetto, nella testa di una donna?
L’uomo come un nemico da battere e alla fine con il quale allearsi, per vivere la vita il più serenamente possibile, sapendo di convivere con un suono ritmato che cadenza i movimenti, le parole e i gesti.
E che non deve mai fermarsi.
Siamo soltanto amici afferma lei, mentre ascolta l’ennesima storia d’amore alla quale assiste impotente, cercando di rubacchiare dalla di lei di turno pose, parole, vestiti e atteggiamenti che indubbiamente lo hanno fatto innamorare.
Lo ama, da tempo senza speranza…meno male che tu sei diversa le dice lui mentre le appoggia un braccio sulla spalla cameratescamente, come se fosse un amico, o una credenza, o un semplice appoggio ad una vita costantemente incasinata. Lei si farebbe tagliare la lingua pur di ammettere ciò che prova. Corre da una parte all’altra della città, aspettandolo sotto casa, sotto l’ufficio, sotto un treno, che è poi quello che le passa sopra ogni volta lui le strizza l’occhio dicendole tanto mi copri tu vero con Lella?
Eppure carina lei lo è veramente. Forse un pò timida, ma assolutamente un’ottima ascoltatrice! Alta così così e di forme normali…vero, cammina un pò defilata di solito e se non la guardi bene per un pò di sole che di copre la vista non la noti davvero ma…c’è!
C’è nella vita dei suoi genitori, di sua sorella, del cane che si abbatte ai suoi piedi come tramortito appena lei varca la porta di casa. C’è per le sue amiche, che ascolta paziente ogni volta che nuvole rosa solcano i loro cieli. C’è sempre, per tutti. Per lui, soprattutto che non l’ha mai guardata davvero.
E quindi che fare?
Nulla, assolutamente.
Ognuno di noi sceglie nella vita in che ruolo giocare, che tradotto dal francese significa “recitare” e quindi SE IL RUOLO NON CI PIACE, occorre cambiare copione, recita e compagnia. Oppure continuare, coscienti del fatto che “così è se vi pare” dalla famosa piece di Luigi Pirandello. E se non vi pare, cambiamo le regole, rompiamo gli schemi e ricominciamo da capo.
In fondo, i capitani della nostra nave, siamo sempre e soltanto noi.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Amori&Psiche è un’agenzia matrimoniale esclusiva e riservata.

Luogo d’incontro tra persone per bene, davvero pronte a mettersi in gioco.

Scopri chi siamo e a chi ci rivolgiamo

CLICCA QUI 

IL BLOG DI AMORI&PSICHE

Storie dei nostri iscritti, dietro le quinte dell’agenzia, favole, video, e molto di più. Ogni contenuto scritto di questo blog è soggetto a copyright.

Inviaci i tuoi commenti, pensieri e foto postando alla nostra pagina Facebook o via email!

Archivi