Skip to content

Ah l’amore che fa fare!

rubrica di federica

Ah l’amore che fa fare!

Ben trovati, carissime amiche e amici. 

L’amore si nutre di piccoli gesti dall’immenso valore, è quel bisogno di dare e ricevere affetto, cura e protezione. L’amore è il sentimento più intenso che gli esseri umani riescono a provare. Mi sono divertita a cercare le “curiosità più curiose” sull’amore. Eccone alcune:

uno studio di Harvard, ha rivelato che le coppie che si toccano mentre parlano, vivono la relazione con più soddisfazione rispetto alle coppie che non lo fanno;

l’innamoramento si manifesta nelle scansioni cerebrali come una dipendenza, non come un’emozione;

esiste un sito di incontri chiamato Smell Dating che ti permette di conoscere la tua “anima gemella” attraverso l’odore degli indumenti;

alle isole Samoa è illegale dimenticare il compleanno della moglie;

le donne che hanno partner più scherzosi generalmente fanno più sesso, prendono iniziative sul sesso più spesso e si sentono più impegnate con il loro partner;

le persone che hanno relazioni tendono ad essere più sane quando hanno un partner che è ottimista;

quando due innamorati si guardano negli occhi per più di tre minuti, la loro frequenza cardiaca si sincronizza;

all’età di 30 anni Charles Darwin ( fondatore della teoria dell’evoluzione) decise di fare una lista dei pro e dei contro per decidere se sposarsi o meno. Le voci dei pro includevano: “compagna di vita e un’amica costante in età avanzata” “compagnia migliore di un cane”. Mentre i contro includevano: “terribile perdita di tempo” e “essere costretti a fare visite ai parenti”.

Nell’antico Egitto, oltre 3000 anni fa, era tradizione che gli sposi si scambiassero degli anelli che simboleggiavano l’eternità e l’amore, l’anello di matrimonio doveva essere portato all’anulare sinistro, che, secondo gli antichi, conteneva una vena che era direttamente connessa al cuore;

la paura ingiustificata di innamorarsi ed amare una persona si chiama filofobia;

Le donne tendono a sentirsi amate quando parlano faccia a faccia con il loro partner, mentre gli uomini si sentono emotivamente vicini, quando lavorano, giocano o parlano con le compagne fianco a fianco.

E voi che ne pensate? Parliamone…

A presto!

Federica M.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Amori&Psiche è un’agenzia matrimoniale esclusiva e riservata.

Luogo d’incontro tra persone perbene, davvero pronte a mettersi in gioco.

Scopri chi siamo e a chi ci rivolgiamo

CLICCA QUI 

IL BLOG DI AMORI&PSICHE

Storie dei nostri iscritti, dietro le quinte dell’agenzia, favole, video, e molto di più. Ogni contenuto scritto di questo blog è soggetto a copyright.

Inviaci i tuoi commenti, pensieri e foto postando alla nostra pagina Facebook o via email!

Archivi