Storia della loro storia prima che succeda | Amori&Psiche

Lui fà l’operaio. È separato da due anni con due figlie che sono il suo tesoro, come ci ha detto sottovoce, come fosse un mistero al quale non sa opporre resistenza. È tornato a vivere dalla madre perchè, fra gli alimenti e tutto il resto con il suo stipendio non ce la fà. Non è alto e affezionatro alle sue maniglie dell’amore. Ha mani forti abituate a sollevare pesi, un viso rotondo come la luna quando è piena e pensa che il suo problema è quello di essere troppo buono. Viene a prendere informazioni, aspetto lo stipendio per venire ad iscrivermi, ci dice sulla porta. Poi, il giorno prima del nostro appuntamento disdice dichiarando  ho un problema di lavoro che vuol dire non ho i soldi sufficienti e mi vergogno di dirlo. 

Lo chiamiamo al volo e con molta franchezza affrontiamo la questione. A volte si fanno delle eccezioni e  questa volta è una di quelle:  vieni, non perdere questa occasione, pagherai a rate piano piano stai tranquillogli diciamo dirette. Ieri è arrivato e si è iscritto e noi siamo già pronte a parlargli di una persona, con noi da diverso tempo, che a nostro avviso aspetta da tempo proprio lui. Hanno la stessa visione dello stare insieme, entrambi un passato difficile e una gentilezza d’animo rara, identico desiderio di non essere più soli e un sogno già condiviso di creare una nuova famiglia insieme.

“Come la vuoi questa tua ragazza?” gli abbiamo chiesto. “Non importa com’è, importa che sia buona e che ci vogliamo bene” e aggiunge: “Ma davvero,  mi presenterete qualcuno? Sono stato in un’altra agenzia più di  un anno fà e mi hanno preso 600 euro senza farmi mai conoscere nessuno.” E tu che hai fatto?” gli chiediamo “Niente, che dovevo fare, dicevano sempre che la cosa non era andata a buon fine” Rimaniamo perplesse e non insistiamo. Inutile cercare di spingere una persona come lui ad una protesta che non gli appartiene e comunque, oggi, ci siamo noi davanti a lui e l’istinto, quello stesso che ci ha portato a creare la nostra Amori&Psiche ci dice che È FINITO IL SUO TEMPO DI LOTTARE TUTTO SOLO.

Domani verrà lei per ascoltare la storia di lui e se tutto andrà bene presto li faremo incontrare. Loro ancora non lo sanno ma le loro vite stanno per cambiare e un nuovo vento li porterà insieme via.…a casa di lei pensiamo che non vede l’ora di accogliere un nuovo bellissimo sogno d’amore.